ACCEDI AL CANALE WHATSAPP E RICEVI LE TOP NEWS DEL GIORNO:

ACCEDI AL CANALE
Teramo

A Silvi trovati in sette alla guida in stato di ebbrezza

Sayonara Tortoreto

Nell’ambito della campagna di prevenzione, fortemente voluta dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, per il contrasto del fenomeno dell’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti da parte di chi si pone alla guida, nella nottata tra sabato e domenica, la polizia stradale di Teramo ha organizzato un posto di controllo a Silvi Marina.

Obiettivo del servizio è stato quello di prevenire gli incidenti stradali causati dalla guida in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Gli agenti si sono avvalsi della collaborazione del medico dell’Ufficio Sanitario della locale Questura che ha coadiuvato il lavoro degli operatori della Specialità con l’ausilio della strumentazione idonea all’accertamento della presenza di sostanze stupefacenti nella saliva dei conducenti fermati.

Questo il bilancio complessivo dell’attività svolta nella notte: sono stati fermati e controllati 21 veicoli ed identificate 31 persone. Oltre ad altre contestazioni per violazioni del Codice della Strada, sono stati trovati positivi all’accertamento sull’assunzione di alcol 7 conducenti, di cui uno “neo patentato” ed uno anche all’assunzione di stupefacenti.

Ai sette conducenti, di cui tre deferiti all’Autorità Giudiziaria, è stata contestata la guida in stato di ebbrezza e ritirata la patente di guida.

Il tasso alcolemico accertato più elevato è risultato essere di 2,70 gr/l.

L’obiettivo del lavoro della Polizia Stradale è quello di rendere maggiormente consapevoli i conducenti dei veicoli sui rischi che assumono per se stessi e per gli altri ponendosi alla guida in stato di alterazione.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio