ACCEDI AL CANALE WHATSAPP E RICEVI LE TOP NEWS DEL GIORNO:

ACCEDI AL CANALE
L'Aquila

‘Traguardi’, gli Opera Seconda concludono il loro percorso di 15 anni con i Pooh

Sayonara Tortoreto

Tutte le belle storie hanno un inizio e una fine: anche il percorso artistico degli Opera Seconda, come Tribute Band dei Pooh, iniziato nel 2009, dopo 15 anni si ferma con il tour “Traguardi” .

Sarà una serie di concerti indimenticabili nei quali la band ripercorrerà la carriera dei suoi beniamini, ma anche l’occasione per incontrare e salutare vecchi e nuovi amici e dare appuntamento a quello che sarà il suo prossimo cammino come autori, già iniziato nel 2014 con l’album “Respiro” e poi continuato nel 2016 con “L’Attesa” e culminato nel 2022 con “Incontri tra le note”. In questi album di inediti gli Opera Seconda hanno avuto l’onore di collaborare con grandi nomi della musica italiana come Drupi, Phil Mer, Tony Pancella, Christian Meyer, Christian Mascetta, Michele Santoleri, Pietro Pancella, Marco Malandra e tanti altri.

Il tour estivo “Traguardi: 2009-2024”, partito lo scorso 15 giugno da Scanno, toccherà alcune fra le più suggestive località della nostra regione e idealmente sarà la chiusura di un lungo percorso musicale dedicato ai Pooh che ha visto gli Opera Seconda affermarsi nel corso degli anni come una delle tribute band più fedeli al sound originale della band italiana più famosa di tutti i tempi.

La formazione attuale degli Opera Seconda comprende: Aldo Leandro – batteria, Gianluca Cirulli – bassi e voce, Ivano Cavallucci – chitarre e voce, Luciano Di Leonardo – tastiere e voce, Stefano Cirulli – chitarra, percussioni e voce.

Luciano Di Leonardo: “In quindici anni ci siamo abituati a tante “partenze”, costruendo giorno per giorno percorsi di vita e di musica e raggiungendo risultati inimmaginabili ma che hanno dato concretezza ai nostri sogni.
Ci sentiamo privilegiati per tanti motivi: aver suonato la musica che ci piace e che da quasi sessanta anni accompagna le nostre vite; aver conosciuto i nostri maestri ispiratori, i Pooh, che in tante occasioni hanno manifestato grande apprezzamento nei nostri confronti e addirittura con alcuni di loro abbiamo avuto anche delle meravigliose ed indimenticabili collaborazioni musicali; aver incontrato migliaia di persone che dopo la prima loro “scoperta” non ci hanno abbandonato, continuando a frequentare i nostri concerti; aver suonato su palchi e teatri prestigiosi; aver avviato collaborazioni artistiche con musicisti di livello internazionale; abbiamo pubblicato, con tre album, la nostra produzione musicale inedita e in buona parte  ispirata ai Pooh e alla loro storia; abbiamo un importante seguito e, addirittura, un fan club che per tanti anni ci ha seguito e amato”

Ivano Cavallucci: “Abbiamo incontrato professionisti dello spettacolo, impresari, tecnici, fonici che sono sempre entrati a far parte della nostra squadra condividendo momenti bellissimi, amicizia e stima reciproca. Per questo ci sentiamo riconoscenti nei confronti di quanti hanno contribuito a realizzare i nostri sogni e le nostre aspettative”.

Gianluca Cirulli: “Abbiamo riflettuto a lungo sulla nostra storia che ci ha dato tanto, consapevoli che è difficile immaginare di continuare un percorso che in fondo non ci pone più obiettivi ulteriori rispetto a quelli già colti.
I nostri traguardi li abbiamo già raggiunti, ma già stiamo lavorando per arricchire le nostre esistenze con nuove “sfide”.
C’è dunque in noi una grande coerenza , che ci porta a vedere i nostri Traguardi come nuove e stimolanti Partenze”.

Aldo Leandro: “Sono entrato a far parte di Opera Seconda in seguito alla scomparsa di un amico, persona e musicista di inestimabile valore. Ogni singola data di questo tour 2024 sarà un traguardo e un pensiero in più rivolto a Danny Manzo”.

Stefano Cirulli: “Gli Opera Seconda restano ancorati ai loro principi e sono pronti a salire su una nuova astronave colorata, nella certezza che chi ci apprezza, troverà nuovi stimoli per proseguire con noi il fantastico viaggio nella musica e nelle emozioni che può regalare a tutti. A presto, dunque, sempre con la musica nel cuore!”.

Per info sugli Opera Seconda e per le date del tour estivo:
https://www.facebook.com/operaseconda

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio