ACCEDI AL CANALE WHATSAPP E RICEVI LE TOP NEWS DEL GIORNO:

ACCEDI AL CANALE
Teramo

Lo stato della Cpo Pineto discusso in Regione: “dimostrazione della situazione politica locale”

Sayonara Tortoreto

Ieri si è riunita la Commissione Pari Opportunità regionale con all’ordine del giorno la questione della Cpo di Pineto posta dalle tre consigliere dimissionarie, Cristina Marcone, Laura Di Paolantonio e Adele Mazzocchitti.

Sono state discusse le stesse criticità sollevate dalle consigliere di Italia Viva Massimina Erasmi e Marina Ruggieri, “presentando le dimissioni a nostra volta e prendendo le distanze già dall’inizio”.

 

“È molto grave”, commentano le consigliere Erasmi e Ruggieri, “che una commissione pari opportunità non svolga il suo lavoro in maniera equa ma si occupi solo di questioni soggettivamente prioritarie. È la prima volta nella storia della Regione Abruzzo, che si riunisce la CPO Regionale per una questione di litigio e dimissioni tra i componenti della medesima e avvia un’indagine conoscitiva. Questa è l’ennesima dimostrazione, nel caso ce ne fosse ancora bisogno, della situazione politica pinetese e del suo fallimento”.

“In particolare il Sindaco che non prende posizione sulla situazione a tutela della Presidente e Assessora alle pari opportunità che continua a rivelare la sua inettitudine e incapacità nell’amministrare nel prendere posizione e nel risolvere le problematiche”.

 

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio