ACCEDI AL CANALE WHATSAPP E RICEVI LE TOP NEWS DEL GIORNO:

ACCEDI AL CANALE
Teramo

Atri: ecco la nuova Giunta tra conferme e volti nuovi

Sayonara Tortoreto

Il Sindaco di Atri Piergiorgio Ferretti, dopo la riconferma alla guida della città ottenuta nelle elezioni amministrative del 14 e 15 maggio 2023, ha deciso la composizione della Giunta Comunale che sarà ufficialmente nominata nel primo consiglio comunale di insediamento che si terrà lunedì 5 giugno.

 

Sono stati confermati tre dei cinque assessori che componevano la precedente Giunta Comunale con Domenico Felicione che ricoprirà la carica di Vicesindaco oltre a essere Assessore alla Cultura, Turismo, PNRR (Opere Pubbliche Cultura e Turismo), Istruzione e Servizi e Trasporto scolastici, Alessandra Giuliani che si occuperà delle Politiche Sociali, Attività produttive, Associazionismo, Asili nido, Ufficio Europa e PNRR (Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Inclusione e Coesione, Sanità) e Pierfrancesco Macera al quale sono state assegnate le deleghe all’Urbanistica, Polizia Locale ed Energie rinnovabili. Rientra in Giunta anche Gabriele Astolfi, dopo la parentesi da Assessore nella fase iniziale della precedente esperienza amministrativa, al quale sono state attribuite le deleghe ai Lavori Pubblici, Viabilità, Manutenzione immobili e impianti e Edilizia scolastica, mentre il volto nuovo della Giunta Ferretti sarà Federica Rompicapo alla quale è stato affidato l’Assessorato alle Finanze e Tributi. Il Sindaco Ferretti, inoltre, manterrà le deleghe al Personale, Riorganizzazione dei plessi scolastici delle frazioni, Patrimonio, Sanità, Sport e impianti sportivi, Ambiente e Protezione Civile.

Ci sono poi sei consiglieri ai quali è stato affidato il compito di occuparsi di questioni specifiche dei singoli assessorati: a Danilo Di Ridolfo la definizione e lo studio degli interventi sugli impianti sportivi, la promozione delle attività ed eventi sportivi ed i rapporti con l’associazionismo sportivo; ad Alfonso Di Basilico gli interventi di valorizzazione della Villa Comunale, le attività agricole e il coordinamento con la Scuole paritarie; a Antonia Motta il rapporto con le comunità territoriali; a Mimma Centorame la tutela e valorizzazione del territorio e l’ambiente; a Luigi Collevecchio i rapporti con l’organizzazione locale di Protezione Civile ed a Gabriella Sacripante il riordino, la valorizzazione e la gestione del patrimonio immobiliare comunale.

“Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il sindaco Ferretti – della collaborazione di tutti i consiglieri eletti nel condividere e approvare in tempi brevissimi la proposta relativa alla formazione della Giunta che governerà nei prossimi cinque anni la nostra città. La nuova Giunta si caratterizza per una maggiore rappresentanza territoriale di Atri Capoluogo con la presenza di 4 assessori, due in più rispetto alla precedente Giunta, che consentiranno di rispondere a tutte le esigenze e istanze del centro cittadino, mentre le frazioni avranno come principale riferimento gli assessori Domenico Felicione e Pierfrancesco Macera e i consiglieri delegati Alfonso Di Basilico, Mimma Centorame, Gabriella Sacripante e Antonia Motta alla quale è stato affidato proprio lo specifico compito di curare i rapporti con tutte le comunità territoriali. Siamo animati da tanto entusiasmo e voglia di ripartire subito per perseguire gli obiettivi di crescita, di sviluppo e di primato della nostra cittadina che rappresenteranno i punti cardine della nostra azione amministrativa. Siamo consapevoli che c’è tanto da fare e che dobbiamo migliorare sempre di più per dare risposte concrete e fattive ai nostri cittadini, ma sono sicuro che tutti i membri eletti della maggioranza e tutti i restanti candidati della lista elettorale a mio supporto, che seppure non eletti saranno attivamente e costantemente coinvolti, ognuno nei rispettivi ruoli lavoreranno bene ed al massimo delle proprie capacità e competenze per la realizzazione degli obiettivi prefissi”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio