ACCEDI AL CANALE WHATSAPP E RICEVI LE TOP NEWS DEL GIORNO:

ACCEDI AL CANALE
Teramo

Mosciano, si “recupera” la Via Crucis Vivente rinviata per il maltempo

Sayonara Tortoreto

Mosciano. Rinviata per maltempo la domenica delle Palme, si terrà domani Sabato 15 aprile alle ore 21 a Mosciano Sant’Angelo la rappresentazione della Via Crucis Vivente tra le vie principali del centro storico.

 

L’iniziativa, organizzata dalla Pro Loco Musiano e dalla Parrocchia San Michele Arcangelo con il patrocinio del Comune di Mosciano Sant’Angelo, ripercorrerà le 14 stazioni della via Crucis che saranno integrate da ulteriori scene aggiuntive come l’Ultima Cena, il Giardino del Getsemani e la Resurrezione.

Questa prima edizione vedrà la partecipazione di oltre 125 figuranti moscianesi che indosseranno abiti cuciti a mano per l’occasione a Mosciano Sant’Angelo curati dal costumista Alessandro Pischedda e dalla sarta Gabriella Di Domenico.

I quadri viventi della Via Crucis saranno accompagnati da un intenso lavoro scenografico di allestimento delle vie del paese con luci e scenografie ideate per l’occasione e dai canti dal vivo interpretati dalla Corale Acquaviva diretta dal maestro Michele De Flaviis e dalle voci della soprano Annalisa Di Ciccio e di Gloria Nobile, dalla musica della violinista Alessia Carusi e dalla voce narrante di Gianfranco Ciafardoni.

L’organizzazione è stata supportata anche dall’impegno diretto dell’associazione Donne Attive, della Protezione Civile di Mosciano Sant’Angelo e della Confraternita dell’Addolorata.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio